Igiene orale

E’ il cardine della nostra professione, un trattamento semplice, non invasivo, spesso troppo sottovalutato ma che al paziente apporta benefici in termini di salute solo se eseguito con costanza negli anni. E’ durante le fasi dell’igiene orale che possono essere diagnosticate carie allo stato iniziale, lesioni benigne o maligne del cavo orale ai primi stadi oltre, ovviamente, le varie patologie coinvolgenti i tessuti di supporto dei denti (la cosiddetta “piorrea“, il cui termine esatto è malattia parodontale), ossia gengive, osso e legamenti parodontali. Da non dimenticare, infine, la possibile correlazione, oggetto di numerose ricerche, tra stato infiammatorio dei tessuti parodontali e patologie sistemiche quali diabete, malattie cardiovascolari e anche il parto pre-termine.